Informatica Giuridica per la PA e per le imprese

INFORMATICA GIURIDICA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E PER LE IMPRESE PER L'A.A. 2012/2013

http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa/1213/offerta1213.php?cdl=igpa

 

****************

A.A. 2011/2012

Informatica giuridica per la Pubblica Amministrazione e per le imprese è un corso di laurea interfacoltà e si svolge nelle Facoltà di Giurisprudenza e Scienze M. F. N.

Obiettivi formativi
Il Corso di Laurea in INFORMATICA GIURIDICA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E PER LE IMPRESE appartiene alla Classe delle Lauree in Scienze dei Servizi Giuridici (Classe n. 2).
Il Corso si propone di formare laureati che:

  • possiedano una solida preparazione culturale e giuridica di base, la sicura conoscenza di particolari settori dell'ordinamento e la capacità di applicare la normativa ad essi pertinente;
  • possiedano competenze approfondite di diritto dell’informatica, con particolare riferimento ai settori di maggiore utilizzazione nelle strutture pubbliche e private;
  • possiedano competenze adeguate per la comunicazione e la gestione dell'informazione mediante strumenti e metodi informatici e telematici; abbiano, in particolare, acquisito nozioni, a livello di utente esperto, di hardware e di software e delle risorse di rete in uso corrente nelle amministrazioni pubbliche e private, potendo così coordinare l’automazione delle procedure e, al tempo stesso, valutare le esigenze e le conseguenze giuridiche di detta automazione;
  • sappiano utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali.


I laureati in Informatica giuridica svolgeranno attività professionali, presso amministrazioni ed imprese pubbliche e private e nel terzo settore, per le quali sia necessaria una specifica preparazione giuridica, congiunta a una conoscenza adeguata degli strumenti informatici e del loro impatto sulle questioni giuridiche pertinenti.

Ai fini indicati, il curriculum del Corso di Laurea :

  • comprende attività finalizzate ad acquisire conoscenze nei vari settori del diritto, in particolare quelli pubblico e privato, economico e d’impresa;
  • include attività finalizzate ad acquisire conoscenze di Diritto dell’Informatica, con particolare riferimento ai suoi legami con le conoscenze giuridiche acquisite;
  • prevede attività teoriche e pratiche orientate all’acquisizione di metodologie informatiche legate agli strumenti informatici e telematici, con particolare riferimento alle problematiche della sicurezza, delle basi di dati, e della comunicazione via Internet;
  • favorisce attività che sviluppino la capacità di lavorare efficacemente in gruppi interdisciplinari;
  • prevede, in relazione a obiettivi specifici, delle attività esterne, come tirocini formativi presso aziende, strutture della pubblica amministrazione, oltre a eventuali soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere, anche nel quadro di accordi internazionali.


La preparazione dei laureati in Informatica giuridica può essere, inoltre, una base per successivi approfondimenti in masters sia in Informatica che in settori applicativi delle Scienze giuridiche.



Piano di studi annuale
Primo anno
 
Materia crediti

Diritto costituzionale (IUS/08)

Istituzioni di diritto privato (IUS/01)

Istituzioni di diritto romano (IUS/18)

Storia del diritto medievale e moderno (IUS/19)

Introduzione all'informatica giuridica (IUS/20)

Tecnologie del software (INF/01)

Struttura e principi generali della programmazione dei computer (INF/01)

Inglese (I)

9

9

9

9

9

6

6+3

3

  Totale 63 crediti



Secondo anno  
Materia crediti

Diritto amministrativo (IUS/10)

Sistemi giuridici comparati (IUS/02)

Diritto penale (IUS/17)

Diritto dell'Unione europea (IUS/14)

Economia politica (SECS-P/01)

Statistica (SECS-S/01)

Sistemi informativi e Reti e sicurezza (INF/01)

Inglese (II)

Inglese avanzato o tirocinio

6+3

6

6

6

6+3

6

12

3

3

  Totale 60 crediti


Terzo anno  
Materia crediti

Diritto processuale civile (IUS/15)

Diritto processuale penale (IUS/16)

Diritto del lavoro (IUS/07)

Informatica forense (INF/01)

Strumenti e tecniche per la condivisione dei contenuti in rete (INF/01)

Materia a scelta

Seminario

Tirocinio

Prova finale

6

6

6+3

6

6

12

6

3

3

  Totale 57 crediti
DOWNLOAD




FAQ.pdf

Domande frequenti sul passaggio dal corso di laurea in Informatica giuridica al corso di laurea in Informatica giuridica per la PA e per le imprese